Pretty Cottage

Un adorabile cottage inglese e il suo coloratissimo giardino colti dall’obiettivo di Rachel Warne, una delle più famose fotografe anglosassoni di spazi verdi

Specializzata in reportage di parchi e giardini,  Rachel Warne collabora con le maggiori riviste e case editrici di giardinaggio: in queste immagini ha immortalato tutta la bellezza e il fascino del lifestyle inglese nell’atmosfera bucolica, piena di luce e colori, del giardino di questo “Pretty Cottage” ripreso nella stagione estiva. Continue reading

Hotel Villa di Campo, Charme & Relax in Trentino

Hotel Villa di Campo è un hotel benessere trentino, tra le Dolomiti di Brenta e il Lago di Garda, che lascia spazio al fascino dei dettagli, alla purezza e al silenzio che circondano la casa, una tra le più antiche dimore storiche del Trentino. Qui si vive l’incanto di un hotel di charme in una terra che ospita ancora ampi spazi verdi da respirare, guardare, ascoltare…

Affascinante edificio storico del 1850, avvolto dalla tranquillità di quattro ettari di curatissimo parco privato, dove trova il suo spazio anche un grazioso orto Biodinamico., Villa di Campo è una dimora storica che sorge nel piccolo paese di Campo Lomaso, nella Comano Valle Salus. Inserita in un ricco contesto storico culturale tra il Lago di Garda, le Dolomiti di Brenta ed il Parco Naturale Adamello Brenta, la Villa è a soli due km dalle rinomate Terme di Comano.  Continue reading

Rose Paghera, Collezioni Uniche per Giardini da Sogno

Direttamente da Landscape Design Paghera, il nuovo blog del famoso brand italiano leader nella progettazione del paesaggio e dei giardini, notizie, idee e consigli sulla scelta e la cura delle rose

Un fiore dal fascino particolare e coinvolgente, la rosa riesce a trasportare indietro nel tempo con il suo profumo inebriante, una vera e propria regressione ai secoli passati. Infatti, le origini di questo bellissimo fiore partono da lontano: erano conosciute già nell’antica Babilonia, dove venivano coltivate molte varietà di rose, nonostante il clima arido della città. Negli ultimi due secoli, la coltivazione delle rose ha goduto di un enorme sviluppo tanto che oggi la rosa è sicuramente il fiore più amato e apprezzato nel mondo, grazie alla sua forma, al suo profumo e  all’enorme varietà di colori e sfumature – un fiore che appaga non solo la vista ma anche o soprattutto l’olfatto e il tatto.  Continue reading

Maso di Villa, Relais di Campagna nel cuore delle Colline Trevigiane

Maso di Villa è un’antica casa colonica divenuta piccolo agriturismo di charme grazie ad un appassionato restauro

Le sei “camere con vista”, la colazione fatta in casa, il grande giardino, l’orto biologico, la piscina, i vigneti e naturalmente l’ottimo vino che da essi proviene, vi aspettano per un soggiorno indimenticabile all’insegna della tranquillità e della cultura.  Continue reading

Il giardino delle rose antiche in Costa Brava

La bellezza delle rose antiche ha entusiasmato Francesca al punto di cambiarle totalmente la vita. Tutto è iniziato con l’acquisto di un semplice cespuglio di rose e oggi nel suo splendido giardino se ne possono contare 150 varietà! 

L’amore di Francesca Mineo  per le rose antiche è iniziato 27 anni fa. “Quando ci siamo trasferiti a Empordà (Costa Brava – Spagna) ho cominciato a progettare il giardino. In primo luogo ho comprato un cespuglio di rose e, a poco a poco, questa passione ha preso una parte sempre più importante nella mia vita “. Delle rose antiche ama la bellezza, il profumo e anche il carattere selvaggio. Quasi tre decenni dopo, il suo giardino è pieno di posti in cui “nascondersi” o fermarsi a contemplare il paesaggio, piante ricadenti, alberi da frutto e… ha più di 150 varietà di rose. 

Francesca, di formazione architetto ma ora fornitore di rose per gli spazi verdi di una clientela sempre più vasta, con il giardinaggio ha cambiato anche il carattere. “Ho imparato a essere paziente e costante: le mie rose mi hanno insegnato che non sempre si ha successo e che bisogna saper ricominciare tutto da capo anche dopo una cocente sconfitta, con perseveranza, senza arrendersi mai”.  

Continue reading

Chambre d’hôtes Entre Voir a Préaux-du-Perche

Restaurato con i suoi elementi antichi da una coppia di artisti, lei pittrice, lui designer, che ne hanno saputo preservare l’atmosfera originale, le Presbytère de Préaux-du-Perche (Normandia), è un luogo accogliente e poetico in cui dare libero sfogo alla voglia di evasione… in tutta serenità. All’estremità della casa, Ysabel e Jean-Pierre Mavit hanno creato un’oasi di pace, la suite per gli ospiti Marie-Louise: al piano terra, il soggiorno indipendente si apre sul giardino, tra bossi, rose rampicanti e alberi da frutto. Al piano superiore, cui si accede da una piccola scala a chiocciola, una vera e propria rarità di antiquariato, la camera da letto in tonalità polvere e il bagno, incastonato in un’alcova in legno. E al mattino, prima di addentrarsi nelle stradine circostanti  per una “balade à la campagne”, cosa c’è di meglio di una tranquilla sosta in giardino per una deliziosa prima colazione biologica fatta in casa?  Continue reading

Dolce nostalgia in Francia

Quando l’acquerellista e illustratrice francese Céline Chollet e suo marito, Olivier, hanno deciso di acquistare una casa ad Auxerre (Francia) verso la fine del 1990, erano alla ricerca di qualcosa di ameno e tranquillo, ma, soprattutto, di non comune. Quindi non c’è da sorprendersi che abbiano scelto questa casa, che sembra uscita da un libro di fiabe, immersa nel verde e piena di fascino. Qui la coppia può anche godere della comune passione per il giardinaggio. “E molto raro trovare un giardino ampio come questo nel centro della città”, spiega Céline, che proviene da una famiglia di illustratori ed è conosciuta per i ritratti bucolici delle grandi residenze e castelli classici che compongono il patrimonio architettonico della Francia. Con cura e senza fretta, la coppia ha saputo trasformare il giardino in un rifugio verde pieno di fichi e peri, piante di lamponi, cespugli di rose e rampicanti di profumatissimo gelsomino. Stessa meticolosa dedizione e cura del dettaglio anche per quanto riguarda il decor degli interni. Il risultato? Un luogo nostalgico, pittoresco e romantico, proprio come i dipinti artistici e suggestivi di Chollet.  Continue reading

Toscana: B & B Relais Sant’Elena

Residenza storica immersa nella splendida campagna toscana, il tranquillo Relais Sant’Elena, a soli 15 minuti d’auto dal mare, è l’ideale punto di partenza per indimenticabili visite alle principali città toscane e ai villaggi circostanti

Qui si può passeggiare nei bellissimi giardini del Relais Sant’Elena, oppure assaporare un aperitivo o un bicchiere di vino locale accanto alla piscina all’aperto, godendo della magnifica vista e del silenzio circostante. A disposizione l’uso gratuito di mountain bike.  Continue reading

Il giardino di Virginia Woolf

“Il giardino di Virginia Woolf” è un libro dedicato a Monk’s House, la casa nel Sussex di Virginia Woolf, fonte di grande ispirazione per la scrittrice inglese che proprio qui scrisse la maggior parte dei suoi romanzi

Caroline Zoob, autrice del volume, ha vissuto 10 anni insieme al marito a Monk’s House come affittuaria del National Trust, l’ente che possiede e gestisce la proprietà dal 1980. Per 10 anni ha curato il giardino, aperto la casa al pubblico e mantenuto quotidianamente l’identità immutata del luogo. Caroline si tuffa allora nei diari di Virginia e Leonard e ricostruisce la storia della casa e del suo incantevole giardino. Il suo racconto e le fotografie di Caroline Arber ci svelano un luogo intimo, dall’atmosfera unica, curato con amore come lo fu ai tempi di Leonard e Virginia. Leonard e Virginia apportarono cambiamenti notevoli al giardino, ma dal 1969, anno della morte di Leonard, il suo assetto è rimasto immutato. Finora era stato scritto ben poco della sua storia e nessuno lo aveva visto in fotografia. Questo volume presenta una raccolta unica dei commenti di Virginia e racconta in che modo il giardino è stato conservato negli anni.  Continue reading

Il giardino-boutique di Alexandra Kaderli Mathys

Nel giardino-boutique di Alexandra Kaderli Mathys gli accessori per la casa e l’outdoor combinano i toni caldi della terra di Toscana con il romanticismo rustico della Provenza e i colori spenti della Scandinavia. Il sapore vintage domina la scelta dei mobili da giardino così come quella di specchi, sedie, tavoli e mobili per interni

In Svizzera, e precisamente a Oberönz, una località del comune di Herzogenbuchsee, nel Canton Berna, c’è un giardino da fiaba che nella bella stagione si trasforma in boutique offrendo un’esperienza di shopping completamente diversa: tra rose profumate e piante di lavanda in fiore, accessori e mobili per la casa e l’outdoor, di gusto nordico, shabby e provenzale, perfettamente integrati nel magnifico spazio verde, fanno bella mostra di sé e invitano i visitatori a soffermarsi e a prendere spunti e idee. Gli angoli salotto creati presso il laghetto sono l’ideale poi per fare due chiacchiere sorseggiando un caffè prima di andare a curiosare nella “piccola casa” dove, sfogliando libri e riviste e ammirando i mobili e gli oggetti esposti come in una stanza davvero vissuta, deve essere sicuramente più facile e divertente raccogliere idee e trovare l’ispirazione giusta. Tutte le stagioni comunque hanno il loro fascino qui. A Gartenfenster, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire: in inverno, nel giardino ci si coccola tra pelli di pecora e vin brulé …   Continue reading