Charme d’Antan in un vecchio fienile

Colori tenui e arredi delicatamente consumati dal tempo in questo fienile ristrutturato in Turenna (Francia)

Candelabri e ornamenti in ferro battuto, accessori antichi, mobili patinati, tessuti morbidi e naturali… l’effetto decorativo vincente di questo vecchio fienile riportato a nuova vita racconta il mondo personale e creativo dei padroni di casa che hanno saputo creare in questa dimora un’atmosfera romantica, nostalgica e raffinata, dove Il fascino del passato regna sovrano. 

Per preservare l’autenticità della casa, nella ristrutturazione sono stati usati i materiali del luogo. Come nell’ampio soggiorno (foto in copertina e qui sopra), dove la pietra antica per il pavimento e il legno sbiancato alle pareti infondono carattere, luminosità e naturalezza a tutto l’ambiente.

Un cancelletto in ferro battuto socchiuso su una piccola nicchia (in alto a sinistra) e una romantica lanterna (in alto a destra) gli originali e suggestivi elementi decorativi di una parete in pietra del soggiorno.

Perfetto compromesso tra tradizione e modernità, la cucina, che si affaccia sul soggiorno e dove ogni comfort è a portata di mano, si ispira a ieri e oggi: tra stoviglie, strofinacci e coroncine di fiori sui mobili, la padrona di casa espone la sua collezione di vasetti di marmellata in bianco e blu.

La stanza padronale ha un’atmosfera femminile tinta di romanticismo e di fascino vecchio stile. Le pareti sono pannellate in legno o dipinte di bianco. Due vecchie porte trovate in un negozio di antichità della zona (foto qui sotto) sono state restaurate per prendere posto in cima al letto.

Per le camere delle figlie della coppia, sono stati scelti tessuti come il lino, l’organza e il cashmere, per creare un clima accogliente, caldo e sereno (foto in basso).


Gli stencil, realizzati personalmente dalla padrona di casa su travi, pareti e supporti, decorano con originalità gli ambienti (foto in alto e qui sotto).


Maison Créative