Gustavian Style in Olanda

I colori polverosi e l’eterea bellezza gustaviana nella casa e nel B&B di una designer olandese

Caratterizzato da rilassanti tonalità di bianco e grigio e da linee pulite e morbide, il Gustavian Style è perfettamente rappresentato nell’incantevole dimora della designer olandese Myriam Gräeve-Rutte, vero paradiso di tesori gustaviani. Come nel suo B&B Gustav Guest House, uno spazioso appartamento che copre l’intero piano attico della casa dove è possibile soggiornare in ambienti interamente arredati nell’antico e affascinante stile scandinavo. 
Nel soggiorno, un pannello settecentesco con uno specchio incassato (foto qui sopra). In basso: il poster di un museo parigino è posizionato sopra una scrivania in puro stile gustaviano, uno dei pezzi preferiti di Myriam Gräeve-Rutte. Molti dei suoi oggetti preziosi sono stati trovati nei mercati di antiquariato di Inghilterra e Francia.

Nella foto in basso, un tavolo rotondo apparecchiato per il tè è posizionato su un antico tappeto francese di Aubusson, mentre un mobile ad angolo mostra una collezione di oggetti eclettici.

Classiche stampe Toile de Jouy blu e bianche caratterizzano la camera da letto padronale del B&B, un angolo davvero accogliente e intimo che invita gli ospiti al più completo e sereno relax.

Qui sopra: bianco e blu anche per l’angolo cottura, piccolo ma completamente attrezzato, lavastoviglie compresa.

Quasi tutti i mobili e gli oggetti del B&B sono disponibili in vendita nello shop di Myriam Gräeve-Rutte, nel centro storico di Grave (foto in basso).

www.gustavinteriors.com