Autunno, è tempo di piantare i bulbi

Desideri un giardino primaverile avvolto da un’atmosfera magica? Non perdere tempo e immergiti nello strabiliante mondo dei bulbi da fiore. L’autunno è il periodo ideale per piantare questi gioielli della natura. Approfitta di questa divertente attività per concludere in bellezza la stagione calda.

Con il loro fascino, i bulbi da fiore ti regalano una sensazione di felicità. Si piantano in autunno, si preparano a crescere e a fiorire in inverno, e splendono nel giardino in primavera. I bulbi da fiore riempiono di incanto il giardino. Quando le piante e gli arbusti sono ancora immersi nel sonno invernale, i fiori variopinti annunciano magicamente l’arrivo della primavera. Allora cosa aspetti? Pianta i bulbi ora e preparati ad entrare in un’atmosfera da fiaba. 

Varietà di bulbi da fiore
Esistono bulbi da fiore di ogni tipo, dimensione e colore. I più conosciuti sono i tulipani, famosi in tutto il mondo. Anche gli incantevoli narcisi, i muscari blu e i crochi godono di grande popolarità. Ma conosci già la favolosa Testa di serpente? Il suo affascinante colore bordò trasforma il giardino in un paradiso. E non dimenticare i romantici tulipani botanici e i bucaneve dalla fioritura precoce. Queste perle della natura ti permettono di rifugiarti in un mondo magico (nella foto in alto, muscari-white-magic; in basso, inflorescenze di Allium aflatunense “Purple Sensation”).

Quando pianti i bulbi approfittane per creare un momento indimenticabile. L’autunno è un periodo meraviglioso per svolgere attività in mezzo alla natura. Puoi farlo per conto tuo, ma è ancora più divertente piantare i bulbi insieme ai bambini, agli amici o alla famiglia. Non è solo il momento a essere piacevole; ogni volta che in primavera ammirerai i fiori che crescono potrai deliziarti al ricordo di quel momento così speciale.

Addentrati a carponi tra le foglie cadute, per conto tuo o in compagnia, e pianta queste perle sotterranee in cinque passaggi.

Fase 1
Elimina le erbacce e i sassolini, quindi mescola un po’ di terriccio al terreno per renderlo più drenante.

Fase 2
Scava una buca per piantare un gruppo di bulbi oppure scava diverse buche per piantare singoli bulbi. La profondità di piantagione dipende dalle dimensioni del bulbo. I bulbi grandi (5 cm e oltre) vanno piantati a una profondità di 15 cm, mentre quelli piccoli (2,5-5 cm) a una profondità compresa tra 7 e 10 cm.

Fase 3
Colloca delicatamente i bulbi nel terreno con la punta rivolta verso l’alto. Non esercitare una pressione eccessiva per evitare di danneggiare i bulbi. I bulbi grandi vanno posizionati a una distanza compresa fra 7 e 20 cm gli uni dagli altri, mentre i bulbi piccoli a una distanza compresa fra 3 e 7 cm.

Fase 4
Copri i bulbi con la terra precedentemente rimossa.

Fase 5
Se il terreno è secco, annaffia moderatamente i bulbi.

Per maggiori informazioni sui bulbi più affascinanti, visita il sito www.bulb.com.