Atelier Vime: Christmas Time in Provence

Nel piccolo villaggio provenzale di Vallabrègues, nella loro casa ristrutturata piena di fascino e storia, Anthony e Benoit, fondatori dell’ Atelier Vime, hanno riunito per il Natale amici e parenti: l’atmosfera tra le mura di questo scrigno del XVIII secolo è davvero magica!
Continua a leggere

Un Natale Provenzale a New Orleans

Per la decoratrice d’interni Alix Rico, ogni giorno è il giorno di Natale in cui vivi e festeggi con le cose che ami di più

È la semplicità e l’autenticità dello stile provenzale che ha sempre ispirato Alix nel suo lavoro. Per 25 anni, l’arredatrice d’interni e suo marito, Paul, fotografo, hanno diviso il loro tempo tra una residenza del XVII secolo nell’idilliaco villaggio di Goult (potete vederla qui in un mio post di qualche tempo fa) e la loro residenza principale, un cottage degli anni ’30 a New Orleans. Ed è proprio quest’ultimo, decorato a festa per Natale, che appare in questo bellissimo reportage di Flower Magazine.  “Preferisco un tocco leggero”, racconta Alix descrivendo l’eterea palette della sua casa natalizia. “Questo si riflette nelle tende, nelle tappezzerie e nei tappeti di cui mi circondo ogni giorno, quindi perché dovrei scegliere il rosso e il verde a dicembre? Il mio mix invernale di bianco puro e argento lucido rappresenta il mio gusto estetico, indipendentemente da ciò che impone il calendario”…

Continua a leggere

Il Natale Tartan di Blanc MariClò

Il motivo tartan è una delle principali tendenze nella decorazione d’interni (e non solo) di questo inverno. Ci ricorda la Scozia, lo stile british e fa subito country chic. Per le prossime festività Blanc Mariclò ha immaginato una casa natalizia tutta scozzese. Dagli accessori per la cucina alla tavola, dalle decorazioni ai cuscini, dalle tende alle spugne, dalle trapunte alle parure copripiumino, ogni stanza si veste a festa per celebrare un Red & Tartan Christmas firmato Blanc MariClo’. Pronte ad ispirarvi? Continua a leggere

Un rifugio all’ombra delle querce

Antica dimora di un mugnaio nelle Landes de Gascogne, (sud-ovest della Francia), questa casa, circondata da splendide querce secolari, è stata rinnovata dal suo nuovo proprietario che le ha restituito le caratteristiche originarie e ne ha fatto un luogo di vita confortevole e di autentico charme. 

Continua a leggere

My English Country Cottage at Christmas

Vi ricordate lo splendido Cottage nel Suffolk di Rebecca Lovatt che vi ho presentato tempo fa nel blog? Eccolo vestito a festa per il Natale: tra luci, candele, addobbi, ghirlande, allegre decorazioni e squisiti dolcetti natalizi, dal salotto alla cucina, dalla camera da letto al bagno, ogni stanza è diventata magicamente festosa e invitante! Continua a leggere

Winter Blooms

In queste foto pubblicate da Chic & Country Magazine i fiori bianchi, simbolo di purezza, innocenza e gentilezza, sono i protagonisti di delicate composizioni perfette per decorare con semplicità e bellezza qualsiasi ambiente della casa durante le festività di Natale. Continua a leggere

Il Giacinto a Natale

Una cosa a cui non rinuncio mai in questo periodo che precede il Natale è acquistare bulbi di Giacinto in crescita da tenere in casa: bastano un paio di bulbi sbocciati per riempire una stanza di quel loro profumo inconfondibilmente dolce e speziato… E la gioia che donano i fiori dai colori pastello è davvero impagabile! Vuoi anche tu creare contenitori festosi e profumati per Natale con i bulbi di Giacinto? Segui i consigli di The English Garden Magazine! Continua a leggere

Classical Christmas


Il proprietario di questa affascinante casa di Greenwich, nel Connecticut, nato in Francia, per le festività ricrea l’atmosfera natalizia della sua infanzia vestendo ogni ambiente con corone e ghirlande festive realizzate con rami sempreverdi di pino punteggiati di lime e pigne: un’idea tutta da copiare!

Continua a leggere

Natale nella Francia del Nord

Questa maestosa e tipica villa nel grazioso villaggio della Piccardia di Aumont incarna la felicità a cui tutti aspiriamo: una casa di famiglia riconquistata, un progetto di vita che diventa realtà e feste natalizie che ci riportano indietro nel tempo.

“Fu quando ritrovai la casa dei miei nonni, ad Aumont, in Piccardia, quella dove trascorrevamo tutti i nostri Natali con la famiglia, che la mia infanzia tornò a galla “, ricorda Bruno Danzel. È stato dodici anni fa. Da allora, con Stéphanie, sua moglie e i suoi tre figli, ha lasciato Bruxelles per venire a vivere al Domaine d’Aumont, la casa di famiglia, dal 1773. Un vero ritorno a casa! Continua a leggere