Hôtel Jardins Secrets

Christophe e Annabelle Valentin sono gli ospitali proprietari e i raffinati arredatori di questo affascinante hotel nel centro di Nîmes, in Provenza, senza dubbio una delle zone più sognanti e poetiche del sud della Francia. Jardins Secrets, in origine una locanda per la sosta delle carrozze risalente al XVIII secolo era la casa di famiglia dei nonni di Annabelle prima di diventare il rifugio tranquillo, intimo ed elegante che è oggi.

Spettacolare il chiostro che conduce ai saloni e bellissimi i giardini con essenze mediterranee, buganvillee, palme, rose antiche, aranci e ulivi.

All’interno dell’hotel, lampadari e sontuosi tappezzerie accanto a vetrate, dipinti e immagini religiose antiche. Ovunque c’è autenticità e raffinatezza.

“Amiamo le cose belle e speciali e tutti nostri ricordi di viaggio hanno trovato posto qui”, racconta Annabelle.

Oltre alla decorazione degli interni ricca di personalità, l’hotel trasuda ospitalità in ogni suo dettaglio. “Ci piace accogliere e prenderci cura di ogni persona come se fosse il lavoro più importante del mondo” afferma ancora Annabelle.

Poltrone e divani antichi invitano a conversare nelle aree comuni, mentre nelle suite private letti a baldacchino, porcellane antiche, vasche da bagno free-standing, vanity table, tessuti di seta e broccati trasformano le camere da letto in lussuosi boudoir.

E, come ci ricorda Christophe, “l’hotel si trova in un posto così nascosto e segreto che quasi ci si dimentica di essere nel centro di una città. Tutto quello che si vede dalle finestre è il giardino e gli unici rumori che si sentono sono il mormorio dell’acqua che accarezza il marmo di un’antica fontana e il canto degli uccellini “.

Hôtel Jardins Secret

Se vi è piaciuto questo post, condividetelo sui canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi su Instagram,  Facebook e Pinterest  per rimanere sempre aggiornati!