Noël au Château de Moissac-Bellevue

Oggi siamo in uno dei miei castelli francesi preferiti, Château de Moissac-Bellevue. Risale al XVII secolo ed è arroccato in cima a un villaggio collinare in Provenza, nel sud della Francia. Abbandonato per anni, il castello di Moissac-Bellevue ora è completamente restaurato. L’attuale proprietaria – che è anche una stilista professionista – Marie-Christine Cavaglioni, in questa magnifica location ha creato tre opzioni per mise en place natalizie di ispirazione francese veramente strepitose. Io le adoro tutte! E voi? Quale preferite?

Natural
Traendo ispirazione dalla natura circostante del castello, la tavola delle Feste naturale dà un tono accogliente con piatti Jaspé verde scuro di Barbotine ad Aubagne, rametti decorativi di pino e grappoli d’uva. La mole del lungo tavolo rivestito in lino è compensata dall’alto soffitto a volta del castello, dai pavimenti in pietra e dal magnifico camino. Per un’atmosfera calda e avvolgente, non bisogna rinunciare mai alle candele. In questo caso, Marie Christine ha scelto di usare candele di diverse altezze.

Silver & White
In copertina e qui sotto: per il tavolo natalizio più contenuto (da 6 persone), questa volta in argento e bianco, sono stati scelti dei semplici piatti bianchi Astier de Villatte su tovaglia in lino, con tovaglioli antichi con monogramma e posate decorate di Au Bain Marie. Il raffinato look generale è rifinito con una selezione di bicchieri e caraffe antichi che fungono da portacandele.

Gold
Per una cena intima per due, scegli l’oro. Con sontuosi portatovaglioli d’oro e rami dorati decorativi di Au Bain Marie di Parigi e sottopiatti di Un Soir à l’Opera, l’unico tocco in più che questa tavola delle Feste richiede sono i fiori. Qui la tavola è messa in evidenza dal bel camino le cui fiamme danzanti si riflettono sulle pareti patinate.

Ph. Anne Soulier 

La versione completa di questo articolo è stata originariamente pubblicata a pagina 34 della rivista My French Country Home  novembre/dicembre 2019

Se vi è piaciuto questo post, condividetelo sui canali social usando uno dei tasti qui sotto e seguitemi su Instagram,  Facebook e Pinterest  per rimanere sempre aggiornati!