Au nom de la rose, le boutique di sole rose

“Entrare in una delle nostre boutique è lasciare la città per immergersi nella freschezza di un giardino di rose.” au nom de la rose

A Parigi come a Milano e in tutto il mondo, i romantici shop di Au nom de la rose sono situati nel cuore delle zone più attraenti delle città. Dall’atmosfera rustic chic, sognante  e poetica, ogni boutique è un gioiello di fascino che rispecchia fedelmente l’eleganza, lo charme e l’originalità del brand parigino. Tutti i negozi sono dei veri e propri atelier dove, tra pareti “vert amande”, tavoli da lavoro in legno vissuto, vasi di zinco patinato e scatole di latta di gusto squisitamente francese, i fioristi preparano direttamente davanti ai clienti bouquet e composizioni di rose di tutte le dimensioni e varietà e sempre freschissime: ogni mattina ne arrivano da tutto il mondo, da Francia, Kenya, Olanda ed Ecuador, di ogni tipo e profumo, pronte per essere confezionate seguendo i gusti della clientela.  Continue reading

Ca’ delle Rose B&B EcoBio

Cà’ delle Rose B&B EcoBio è una antica casa colonica di charme immersa nel verde della rigogliosa campagna veneta. Ritmata da un tempo lento e di quiete, ed ornata da cittadine incantevoli e suggestivi borghi antichi, si trova a meno di un’ora da Venezia e da Treviso, da Udine e da Trieste.

Dal mese di luglio 2017 Ca’ delle Rose offre il servizio di Bed&Breakfast: qui potrete scoprire il fascino di trascorrere i vostri giorni di vacanza e di riposo godendo di un’atmosfera familiare e molto accogliente. La casa colonica, con i suoi annessi, è spaziosa e confortevole, dai colori luminosi che evocano serenità e dagli arredi che richiamano un’atmosfera romantica e senza tempo. E infine, ad accogliervi nel suo grembo, il Giardino Roseto (Ph.Stefano Scatà) che, con il Pomario, nell’avvicendarsi delle stagioni, offre una sinfonia di colori profumi sapori melodie. Ca’ delle Rose è luogo d’incanto e di meraviglia dove restare sospesi non troppo lontani dal sogno.

Continue reading

I nastri Green and Glam by Brizzolari


Questa è una bellissima storia in cui la grande passione per i fiori unisce le protagoniste

Ellen Hidding, nota conduttrice tv, Nicoletta Bucci mente creativa e sua agente e Marina e Giovanna Brizzolari, sono le donne che danno vita alla NUOVA LINEA DI NASTRI DECORATIVI GREEN & GLAM  

Green & Glam è una filosofia pensata e ben espressa da Ellen e Nicoletta attraverso le loro numerose attività̀, scrivono dapprima un libro, poi un programma tv, oggi attive con un Blog omonimo, sono grandi appassionate di composizioni floreali e arte del riciclo, il loro laboratorio è pieno di idee e i nastri decorativi amano usarli in molti modi anche per usi diversi rispetto al loro normale utilizzo: per questo hanno pensato di creare una linea di nastri unica ed esclusiva che rappresentasse la loro filosofia, fresca, fiorita, versatile, green e molto glam… Continue reading

La Rosa, coltivazione e cura: i consigli di Viridea

Le Rose, regine dei giardini e simbolo dell’amore per antonomasia, si trovano in centinaia di differenti varietà e si adattano a qualunque ambiente, sia esso in vaso o in piena terra. Dagli esperti di Viridea, tanti consigli su come coltivare le diverse tipologie di rose, su come potarle nel periodo corretto e difenderle dalle comuni avversità.

Giorni fa nel mio Garden Center preferito, quello di Viridea a Rho (MI), ho acquistato la rosa rampicante dei miei sogni da piantare in giardino: una ‘Strawberry Hill’ David Austin Rose (foto in basso), che darà fiori di un bel rosa pesca sfumato ai bordi per l’intera bella stagione e riempirà l’aria del suo profumo inebriante che sa di mirra e di limone… E’ la mia prima rosa in giardino, ma non sarà l’ultima: mi piacerebbe anche creare come bordura un bel cespuglio di rose dalla fioritura ricca e profumata. Ma quali sono i segreti da conoscere per avere rose bellissime e in salute?  Continue reading

Dream Life

In questo reportage del magazine House & Garden il cottage settecentesco nel Cotswolds (Inghilterra) della designer Caroline Holdaway e del suo compagno, il fotografo Fatimah Namdar: uno splendido rifugio dove assaporare nei fine settimana la pace e la tranquillità della campagna inglese, lontano dalla stressante vita di Londra.

Mentre stava lavorando ad un progetto di interior design nel Cotswolds, Caroline Holdaway ha affittato una casetta nella Windrush Valley e subito ha cominciato ad amarne la zona. Ha iniziato quindi una lunga ricerca per trovarvi una dimora dove fuggire da Londra nei week-end assieme al suo compagno. Due anni più tardi, la coppia ha acquistato Mullions, il piccolo cottage che vedete nelle foto: adoro la pacata bellezza degli ambienti, arredati in puro stile british, e l’atmosfera semplice e rilassante del giardino, tra rose rampicanti e cespugli di lavanda . E voi? Continue reading

Autunno in Provenza: La Maison de Line

Louis e Myriam Fourton hanno comprato una vecchia casa per iniziare una nuova vita con i loro figli. Oggi questa antica dimora del XVIII secolo è aperta agli ospiti con tutto il fascino del passato, in un villaggio da cartolina

L’estate sta per finire ma la Provenza merita di essere visitata tutto l’anno: in queste foto, tra ulivi, rose, cipressi, gelsomini, cespugli di erbe aromatiche ed edera rampicante sui muri, La Maison de Line, Hôtes de charme nel cuore di Saint-Rémy-de-Provence, è avvolta nei magici colori autunnali,  che la rendono ancora più bella, intima e suggestiva e invitano a progettare subito una breve fuga fuori stagione.

Continue reading

Flowers At The Table by Rachel Ashwell

Rachel Ashwell, la romantica e geniale cowgirl ideatrice dello Shabby Chic, nel suo blog parla dell’amore che la lega ai fiori e di come è facile usarli per decorare la tavola con stile ed eleganza

“Chi mi conosce, sa che potrei scrivere per settimane sull’amore che provo per i fiori e sull’importanza che rappresentano sia nel mio lavoro che nella mia vita personale … ho voluto condividere alcune foto che ho scattato, per descrivere come li uso per decorare la tavola.” – racconta Rachel nel suo blog.  Continue reading

Rose Paghera, Collezioni Uniche per Giardini da Sogno

Direttamente da Landscape Design Paghera, il nuovo blog del famoso brand italiano leader nella progettazione del paesaggio e dei giardini, notizie, idee e consigli sulla scelta e la cura delle rose

Un fiore dal fascino particolare e coinvolgente, la rosa riesce a trasportare indietro nel tempo con il suo profumo inebriante, una vera e propria regressione ai secoli passati. Infatti, le origini di questo bellissimo fiore partono da lontano: erano conosciute già nell’antica Babilonia, dove venivano coltivate molte varietà di rose, nonostante il clima arido della città. Negli ultimi due secoli, la coltivazione delle rose ha goduto di un enorme sviluppo tanto che oggi la rosa è sicuramente il fiore più amato e apprezzato nel mondo, grazie alla sua forma, al suo profumo e  all’enorme varietà di colori e sfumature – un fiore che appaga non solo la vista ma anche o soprattutto l’olfatto e il tatto.  Continue reading

Maso di Villa, Relais di Campagna nel cuore delle Colline Trevigiane

Maso di Villa è un’antica casa colonica divenuta piccolo agriturismo di charme grazie ad un appassionato restauro

Le sei “camere con vista”, la colazione fatta in casa, il grande giardino, l’orto biologico, la piscina, i vigneti e naturalmente l’ottimo vino che da essi proviene, vi aspettano per un soggiorno indimenticabile all’insegna della tranquillità e della cultura.  Continue reading

Il giardino delle rose antiche in Costa Brava

La bellezza delle rose antiche ha entusiasmato Francesca al punto di cambiarle totalmente la vita. Tutto è iniziato con l’acquisto di un semplice cespuglio di rose e oggi nel suo splendido giardino se ne possono contare 150 varietà! 

L’amore di Francesca Mineo  per le rose antiche è iniziato 27 anni fa. “Quando ci siamo trasferiti a Empordà (Costa Brava – Spagna) ho cominciato a progettare il giardino. In primo luogo ho comprato un cespuglio di rose e, a poco a poco, questa passione ha preso una parte sempre più importante nella mia vita “. Delle rose antiche ama la bellezza, il profumo e anche il carattere selvaggio. Quasi tre decenni dopo, il suo giardino è pieno di posti in cui “nascondersi” o fermarsi a contemplare il paesaggio, piante ricadenti, alberi da frutto e… ha più di 150 varietà di rose. 

Francesca, di formazione architetto ma ora fornitore di rose per gli spazi verdi di una clientela sempre più vasta, con il giardinaggio ha cambiato anche il carattere. “Ho imparato a essere paziente e costante: le mie rose mi hanno insegnato che non sempre si ha successo e che bisogna saper ricominciare tutto da capo anche dopo una cocente sconfitta, con perseveranza, senza arrendersi mai”.  

Continue reading