I Profumi della Provenza nelle Nuove Fragranze per la Casa di Panier des Sens

Da Panier des Sens en Provence una Nuova Collezione completa di tre fragranze per l’ambiente che rappresentano il benessere e l’arte di vivere, parole chiave di una gamma che incarna la pura sensorialità. Nuove candele, diffusori, fragranze per ambiente e ricariche universali (quest’ultime appositamente studiate per riempire sia il flacone del diffusore che quello del profumo d’ambiente), in una tavolozza di profumi floreali, fruttati e legnosi creati dai maestri profumieri di Grasse, la culla provenzale dell’Alta Profumeria mondiale: Cèdre Sauvage, Fleur de Coton e Cerisier en Fleurs.

Continua a leggere

Abitare il sogno

Oggi come revue de presse voglio segnalarvi il nuovo numero di settembre di Period Living Magazine che presenta il reportage di un’antica casa in pietra in Borgogna: Anne-Charlotte e la sua famiglia vi hanno creato un paradiso rurale… Continua a leggere

Vita creativa nella campagna francese

Un castello nella regione francese dell’Aquitania accoglie creatività e amicizia.

Un rifugio creativo in un piccolo castello sperduto nella campagna francese, il castello di Montfort, dimora della stilista e scrittrice australiana Sara Silm e della sua famiglia. Un luogo di ispirazione per imparare a modellare, fotografare e “vedere” la bellezza della semplice vita di campagna francese, con i suoi villaggi addormentati, i mercati alimentari e la natura meravigliosa, ma anche per fuggire dalla quotidianità e godersi un po’ di convivialità con un gruppo internazionale di creativi. Continua a leggere

La Maison de Marc

Nascosta nella tenuta della Chartreuse du Maine nella pittoresca zona del Périgord Blanc in Dordogne (Francia), La Maison de Marc offre agli ospiti un paradiso idilliaco per scoprire la preziosa tranquillità della campagna francese. Questa casa intima e accogliente è un “alloggio” nella tenuta d’infanzia di Catherine nel Perigord Blanc, un’elegante chartreuse con 27 ettari di terreno tra cui una foresta. In primavera, la casa e il giardino sono ricoperti di rose, ma in autunno, questo piccolo rifugio soleggiato assume tutte le calde sfumature della stagione ed è il posto ideale per trascorrere giorni tranquilli nella bellezza della natura. Continua a leggere

Festa in famiglia

Ci troviamo in Spagna, nella suite Gredos dell’Hotel La Casa de los Tomillares, la sala più grande: ottanta metri quadrati che si suddividono in un’area pranzo decorata con un grande tavolo in rovere chiaro e sedie vintage, una zona divani con camino e la zona letto, davanti alla quale un’immensa finestra offre a coloro che vi soggiornano viste mozzafiato della Sierra de Gredos e della cima dell’Almanzor. Una raffinata decorazione con pezzi recuperati e tocchi chic dona a tutti gli ambienti calore ed eleganza. In queste foto pubblicate da El Mueble la suite è vestita a festa per celebrare il Natale in famiglia: non è magnifica? Continua a leggere

Decorazione nei toni del sabbia

L’occhio acuto di Brigitte, stilista e fotografa, ha individuato questo bellissimo casale vicino all’oceano. Ne ha fatto un rifugio così accogliente e armonioso, che si desidera solo una cosa: restarci!

È nella romanica Saintonge che Brigitte ha posato le sue valigie. Il luogo era già carico di bei ricordi: “La regione è rinomata per il suo clima mite, anche d’inverno”, assicura la padrona di casa. “Ho sempre amato questo paesaggio di vigneti e boschi, qui avevo già famiglia e amici. Tutto ciò di cui avevo bisogno era una casa!”. E’ stato mentre cercava un angolo di campagna, molto vicino alla cittadina di Jonzac, situata a sud di Saintes e vicino alle spiagge di Royan, che Brigitte ha trovato ciò di cui aveva bisogno: una vecchia casa colonica, in condizioni pessime ma di proporzioni gradevoli, da ristrutturare per ospitare familiari e amici in visita per le vacanze. Continua a leggere

The Flower Hunter, quando la natura diventa poesia

Con The Flower Hunter, il suo primo libro, l’artista floreale Lucy Hunter ci conduce in un viaggio di ispirazione attraverso un anno nel suo giardino e studio d’artista tra le montagne del Galles del Nord.

Le parole evocative e delicatamente ironiche di Lucy accompagnano le sue splendide fotografie e le sue magnifiche composizioni floreali, mentre incoraggia il lettore a meravigliarsi degli intricati cicli del mondo naturale, sviluppare la propria creatività innata e cercare la bellezza nella quotidianità. Il suo giardino fornisce le materie prime per la sua arte: composizioni naturalistiche mozzafiato con la bellezza pittorica di un quadro fiammingo. Il modo in cui Lucy dispone i fiori è come una magia; trasforma la natura in poesia. Il suo uso di urne antiche e della frutta insieme ai fiori è squisitamente teatrale. Semplici progetti accompagnano il testo di Lucy, dall’essiccazione dei fiori del giardino per una ghirlanda autunnale, alla realizzazione di diari e di coloranti naturali, fino alla realizzazione di sontuose composizioni che mostrano la voluttuosa bellezza delle rose da giardino.  Lucy crede che tutti noi abbiamo una voce creativa sepolta nel profondo. The Flower Hunter ti incoraggerà a trovare la tua creatività e ti aiuterà a farla sbocciare.

Continua a leggere

Casa tra Saint-Rémy de Provence ed Eygalières

Del vecchio ovile abbarbicato ai piedi di uno sbarramento di roccia, divorato da un rovo invasore, non resta nulla. L’architetto Hugues BOSC e il paesaggista Maichel Semini l’hanno ancorato più saldamente al terreno aggiungendo un patio, terrazze estive, stanze aggiuntive meravigliosamente servite da una decorazione che dà il posto d’onore a colori e oggetti. Il risultato? Una casa che racconta lo stile di vita e tutta la magia della Provenza più autentica. Continua a leggere